© 2015-2020 BY OCmania

CONTATAMI AL 0041 (0) 779454631

ORARI 09.00 ALLE 18.00

Le immagini e i loghi presenti sul sito imania.ch sono da considerarsi a titolo puramente dimostrativo e appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni riportate sul sito imania.ch possono subire variazioni senza alcun preavviso. © OCmania  (TI) Svizzera.

Tablet: come navigare su Internet usando lo smartphone come router

May 7, 2019

Per navigare sul web con un tablet quando non si è a casa o non si dispone di una rete Wi-Fi, esistono diverse possibilità. Vediamo quali sono e qual è l’opzione migliore se si vuole risparmiare. 

 

Collegarsi a Internet in mobilità. Ormai è una necessità comune: per fare ricerche, leggere la posta, consultare i social network, guardare il meteo, scaricare applicazioni. Dal punto di vista della comodità per questo tipo di attività, probabilmente il notebook non è il dispositivo migliore - per quanto compatto - perché troppo pesante e ingombrante da portare in giro. Gli smartphone, d’altro canto, presentano delle controindicazioni sul versante opposto: lo schermo può essere eccessivamente piccolo e di difficile gestione. Meglio, quindi, scegliere un tablet, più leggero di un PC portatile e in grado di offrire una migliore esperienza di navigazione rispetto a un telefono cellulare: i contenuti web si leggono meglio, è più facile scrivere e interagire con le pagine Internet.

 

Come collegarsi a Internet
Per quanto riguarda la tecnologia per la connessione, esistono varie alternative possibili. Sicuramente, se si acquista un tablet dotato di un’apposita scheda interna per la connessione Wi-Fi, la scelta più ovvia e anche quella più economica (o meglio, gratuita) consiste semplicemente nel collegarsi a una rete Wi-Fi libera, ma è necessario che il luogo in cui ci si trova disponga di un access point pubblico. 

Un’altra opzione può essere quella di acquistare un tablet provvisto di tecnologia per la connessione in 3G o 4G. In questo caso, si inserisce all’interno del device una comune SIM in modo da utilizzare il traffico dati, come facciamo normalmente con il cellulare. Il costo della navigazione su Internet dipenderà dal piano tariffario stipulato con il gestore della scheda telefonica acquistata.

Terza e ultima possibilità: usare lo smartphone come router per il tablet. Quest’ultimo, se dotato di connettività 3G o 4G, ha un costo decisamente maggiore rispetto a un modello con la sola tecnologia Wi-Fi. Se si vuole risparmiare qualcosina, è possibile spendere meno scegliendo un device di fascia bassa e utilizzando il proprio smartphone come router wireless. In che modo? Il procedimento è molto semplice e non necessita di software aggiuntivi.

 

Gli step per attivare l’hotspot Wi-Fi    
Quasi tutti gli